Skip to Content

Diana Franco per il Quirinale

Il dipinto su cristallo, intitolato Terrae Motus, donato dall’artista napoletana Diana Franco al Quirinale, è esposto ora nei locali della segreteria del Palazzo, come comunicato dal prof. Louis Godart, consulente della Presidenza della Repubblica per le questioni di carattere sociale…

Continua a leggere l’articolo su Il Vomerese

Leggi tutto l’articolo su “Il Rievocatore”

Il mare e la ceramica ritrovata

Presentazione del progetto di restauro e messa in opera del pannello di ceramica realizzato dall’artista Diana Franco per l’IPSIAM Giovanni XXIII di Salerno.

Leggi gli articoli su Ambientarti e Ideavision.it

Tvoggi – Il Nautico, Il Mare e la Cerarmica Ritrovata

Nuova vita ai pannelli ceramici dell’artista Diana Franco, figlia di Manfredi, famoso architetto e pittore giĂ  nota a Salerno e provincia dagli anni Sessanta, che per anni hanno decorato la facciata dello storico istituto nautico della zona Porto. I pannelli recuperati da alcuni docenti quando ci fu l’abbattimento della scuola per lasciare il posto al costruendo Crescent ritroveranno il loro splendore grazie al progetto “Scuola Viva” bandito dalla Regione Campania…

Continua a leggere l’articolo su Tvoggi

Cerimonia di premiazione dello “Scugnizzo D’Oro” 2015

Incendium : Artisti per CittĂ  della Scienda

Incendium: 140 opere in vendita al Pan per ricostruire CittĂ  della Scienza

Centoquaranta artisti in galleria. Tutti per CittĂ  della Scienza. La rinascita del sito di Coroglio, distrutto da un incendio doloso lo scorso marzo, passa per il Pan. E per l’associazione “Tempo libero”, ideatrice del progetto “Incendium”, che prevede una mostra e la successiva vendita all’asta di tutte le opere esposte. Il ricavato sarĂ  devoluto alla ricostruzione dello Science centre.

Leggi tutto l’articolo su La Repubblica

Incendium – Palazzo delle Arti di Napoli per CittĂ  della Scienza

“Incendium” al Pan: vendita di opere d’arte per ricostruire CittĂ  della Scienza

al museo Pan di via dei Mille, si terrà il vernissage della mostra Incendium, un’esposizione di 140 opere d’arte realizzate da artisti italiani e stranieri che il 20 giugno saranno vendute all’asta per contribuire alla ricostruzione di Città della Scienza.

Il progetto nasce dall’associazione culturale Tempo Libero, e dal gruppo promotore costituito da Clorinda Irace, Alexandra Abbate, Anna di Prisco, Tina Ferrara, Tiziana Gelsomino e Susie Romano che, dopo il terribile incendio che ha devastato il parco scientifico di Bagnoli lo scorso marzo, ha lanciato un appello a tutti gli artisti per mettere su una mostra che si trasformasse poi in asta di beneficenza il cui incasso sarà devoluto a Città della Scienza.

Maggiori info